Pontus

Integrazione ed interazione culturale attraverso la musica

A.S.A.C., da un’idea del M° Paolo Bon, ha elaborato il progetto Pontus con il patrocinio della Regione Veneto, Assessorato ai flussi migratori, ed il contributo della Fondazione di Venezia.

Il progetto, suddiviso in due fasi, ha previsto inizialmente l’organizzazione di un concorso riservato alle classi e agli studenti delle Scuole Primarie e delle Scuole Secondarie di Primo Grado del Veneto ed ai Cori associati all’A.S.A.C.

Il concorso prevedeva la raccolta di materiale musicale proveniente da diverse tradizioni culturali relative alle aree di provenienza dei bambini o coristi immigrati (presenti nelle sedi scolastiche e nei cori) e dei familiari degli stessi attraverso registrazioni su qualsiasi tipo di supporto e compilazione di schede appositamente predisposte.

Particolare attenzione è stata richiesta nel ricercare materiale proveniente dalla tradizione popolare e folklorica dei vari paesi (canti, filastrocche, ninna nanna, ecc…), evitando la presentazione di brani provenienti dalla produzione musicale di consumo. Il materiale raccolto è stato presentato ed elaborato dalle classi e dai singoli allievi (italiani e/o immigrati e/o italiani di origine straniera) attraverso diverse forme artistiche, realizzando opere di carattere letterario, grafico, musicale o musical-teatrale, oggetto di valutazione e premiazione da apposita giuria. 

-

La seconda fase del progetto si è concretizzata nel concorso nazionale di elaborazione corale ove le melodie raccolte, esaminate e selezionate da una commissione di esperti, sono state inviate ai compositori per la realizzazione di opere di carattere corale. Le opere pervenute sono state esaminate e giudicate dalla giuria e le opere premiate o segnalate sono appunto raccolte in questo volume.

Attraverso Pontus si è cercato di fare un passo verso l’apertura degli orizzonti culturali di studenti e coristi, per un’integrazione condivisa, aperta e reciprocamente tollerante a favore di ospitanti ed ospiti. In più si è realizzata una raccolta di materiale musicale nuovo ed inedito per l’elaborazione e diffusione ad uso del mondo corale e della scuola.

Un sincero ringraziamento agli insegnanti, dirigenti scolastici e studenti che hanno voluto impegnarsi in questo lavoro di ricerca elaborando musiche e testi di grande interesse, alla Fondazione di Venezia per il sostegno economico e alla Regione Veneto per il patrocinio concesso. Un attestato di stima e plauso ai musicisti che hanno partecipato al concorso di elaborazione consentendo, con le opere vincitrici e segnalate, la realizzazione del volume di musiche per coro.  

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.